Questo blog – oggi – è di Adriano Continisio

Ore 17,30 di Giovedì 25 novembre. Io e Rob – la mia signora – siamo su MSN tentando di organizzare la cena per il suo compleanno all’ultimo secondo.

[Io]

e poi come torta di compleanno vorrei fare questa
http://profumodilievito.blogspot.com/2007/09/altra-mia-passione-sono-i-dolci.html

[Rob]
mmh .. qual’è?!

[Io]
Qui si vede meglio

Foto di Cioccolato e Cannella

[Rob]
Noooo, quella di Continisio

[Io]
Si proprio quella

[Rob]
Ma ci mettiamo troppo tempo …

[Io]
Tranquilla, con la frolla del supermercato ce la facciamo

Doverosa premessa – verso l’autore della ricetta, nonché inventore della stessa – per non aver prodotto manu-propria la frolla. Ma il tempo è tiranno ….

Quindi, per il compleanno della mia Rob e per i 10 ospiti a cena, abbiamo fatto la Crostata di Mandorle e Mele di Adriano Continisio, che qui vi riproponogo in toto, “copiata” da Profumo di Lievito:

Crostata di mandorle e mele – di Adriano Continisio

Ingredienti:

400gr pasta frolla
4 mele grandi (ca. 600gr al netto degli scarti)
80gr di zucchero
4 cucchiai di amaretto di saronno
succo di mezzo limone
poca cannella in polvere.

massa di mandorle:
120gr uova intere
60gr zucchero
50gr farina di mandorle
15gr farina di mais fioretto
15gr fecola
un pizzico di sale
estratto di mandorle

una manciata di mandorle a lamelle
sciroppo di zucchero
marmellata di albicocche

Saltare a fiamma alta le mele sbucciate e tagliate a cubetti, miscelate con il succo di limone e lo zucchero, fino a che non risultino asciutte ma non spappolate. Incorporare il liquore e la cannella e lasciare raffreddare.

Foderare uno stampo da 26cm e cuocere in bianco per 15 minuti (i primi 10 con carta da forno e riso)

Nel frattempo montare le uova con lo zucchero ed il sale, incorporare delicatamente le polveri e poche gocce di estratto.

Pennellare la frolla con poca marmellata, versare le mele, coprire con la massa e cospargere con le mandorle a filetti.
In forno a 170° per ca. 20 minuti.
All’uscita dal forno lucidare con sciroppo a 30°be

Seppur in ritardo, mi aggrego a tutti i food-blogger che l’8 Novembre avevano deciso di pubblicare un post sullo scippo subito da Adriano – un vero mago di lieviti, impasti e farine – da parte di una nota signora di una nota trasmissione televisiva di un noto canale. Per cui il mio blog – oggi e fino al prossimo post – è il tuo blog, caro Adriano.

La torta è davvero molto buona ed originale. Le fette sono state divorate nel tempo medio di 27 secondi dagli invitati. Ed era ancora calda, dato che l’abbiamo sfornata tra il primo ed il secondo.

Frolla a parte, la prossima volta metterò un po’ meno di zucchero con le mele e un po’ più di farina di mandorle, per renderla più … “mandorlosa” e darle più corpo, dato che comunque le mele mantengono una morbidezza burrosa nel mezzo. Inoltre non ho lucidato con lo sciroppo, semplicemente perchè personalmente non amo le lucidature.

Comunque grande intuizione in questa ricetta.

Però mi chiedevo … se un pasticciere qualunque ti frega la ricetta, come lo controlli? Speriamo che la chiami almeno Crostata Continisio😉

10 Risposte to “Questo blog – oggi – è di Adriano Continisio”

  1. Ciao Artèteca,
    mi fa davvero molto piacere che ti sia piaciuta la mia foto, e ti ringrazio per avermi fatto sapere di averla usata. Ho fatto un giretto nel tuo blog e mi piace molto, lo metto nella lista del mio blog.
    Barbara

  2. Artèteca Says:

    Ricambio – a prescindere !!!😉
    Fabrizio

  3. Ciao, grazie per essere passato da me! Simpatico il tuo blog. Giovanna

  4. Che bello anche il tuo di blog… io un giro lo farò spesso anzi… lo metto tra i miei link!!

    A presto e buon lunedì
    Betty

  5. Carino il tuo blog!!! E bella questa torta…quasi quasi la provo pure io!! Ho tutti gli ingredienti giá a casa…a parte la farina di mais fioretto!

  6. Artèteca Says:

    Ottima, ma come vedi, non è farina del mio sacco.
    Thx 4 visiting
    Fabrizio

  7. Sei di Napoli ma gironzoli parecchio giusto? devo fare l’abitudine all’impaginazione del tuo blog/sito? per il resto è motlo interessante! E sei passi dall’Abuzzo fai un cenno!

  8. Artèteca Says:

    giro giro .. tra un po’ arrivano altre foto dal mondo🙂

  9. Ciao Fabrizio, vedo che anche tu ti dai ai dolci…benebenebene. Bello il tuo blog, mi piace molto l’impaginatura, diversa dal solito, di taglio indubbiamente maschile. Buon fine settimana a te e alla famiglia
    Laura

  10. Ciao Fabrizio, mi piace molto questa ricetta…buona buona!😀

    Ti scrivo per segnalarti un’iniziativa a scopo benefico e spero tanto che parteciperai…si tratta di una gara di ricette. Per saperne di più: http://dolcemania.blogspot.com/2009/12/una-gara-di-ricette-base-di-caffe.html

    Ciao ciao😀

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: