Svuotafrigo #3 – Rape e carciofi

Ci siamo … gli ultimi fuochi delle verdure di stagione a languire solitarie, dimenticate nel frigo. Perfette per uno dei miei sport preferiti: lo svuotafrigo.

Vellutata di rape bianche, riso selvaggio, carciofi caramellati e guanciale croccante

Ingredienti per 4 persone
– 3 rape bianche
– 4 carciofi
– guanciale qb
– 350 g mix riso selvaggio / integrale

Vellutata di rape – Ridurre le rape in dadolata e farle cuocere al vapore. Passare al mixer e regolare la densità con l’acqua della cottura. Vellutare con mezzo bicchiere di latte; volendo, si può aggiungere – nel mixer – un po’ di cipolla fatta sudare in un filo d’olio in un padellino a parte.

Carciofi caramellati – Ridurre i carciofi in julienne, far soffriggere con un filo d’olio a fuoco basso con l’aggiunta di un pizzico di zucchero.

Riso selvaggio – Far bollire il mix di riso selvaggio ed integrale per una ventina di minuti. Scolare al dente e mantecare con olio ev e pecorino.

Guanciale croccante – Ridurre il guanciale a julienne e lasciarlo col fuoco bassissimo in un padellino antiaderente fino al raggiungimento della croccantezza desiderata.

Montaggio del piatto – In una fondina poggiare il riso con l’aiuto di un coppapasta. Aggiungere un mestolo abbondante di vellutata ed i carciofi in cima al riso. Rifinire col guanciale.

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: