Sushi for dummies

Con questo caldo, voglia di stare ai fornelli, stammi lontana !!! E allora perchè non buttarsi sul sushi? Magari con la fantasia e l’estro mediterranei … magari usando anche le cozze. E magari anche una tecnica semplice semplice, ma ovviamente geniale !!!!!

La tecnica – sveliamolo subito – non è farina del mio sacco, ma di quel gran genio di chef che è Hisayuki Takeuchi e di cui ho già parlato qui. Tecnica, peraltro, appresa proprio da quel meraviglioso libro che è SUSHI BAR.

E poichè col sushi non si improvvisa, ecco tutto pronto sul tavolo: il riso – ricetta qui – un po’ di fettine di salmone e orata per i NIGIRI e di nuovo i due in tartare – il salmone con avocado – per i MAKI e le cozze appena aperte per i NIGIRI-BALL.

Ed è proprio con l’insolita cozza che ben si appresta a questo sushi insolito ma veramente for dummies. Basta un po’ di pellicola trasparente su cui si appoggia la cozza, una palletta di riso a coprire la cozza, si arrotola et voilà.

Più facile a farsi che a scriversi.

Ovviamente non ci siamo limitati al NIGIRI-BALL, ma anche NIGIRI classici, MAKI classici ed inversi – meglio noti come CALIFORNIA-ROLL.

Mi spiace, ma per le istruzioni del CALIFORNIA ROLL bisogna attendere il prossimo post susharolo.

お食事をお楽しみ下さい

4 Risposte to “Sushi for dummies”

  1. ma sei bravo..hai manualità
    buon martedì

  2. Ragazzo mio, non so proprio cosa dirti.
    Sei un genio!!!

  3. maria scannapieco Says:

    Con le cozze non l’avevo mai provato!!!!

    Grazie per l’idea facile ma molto originale

    P.S.Prova anche con le fettuccine di seppia (cotte sottovuoto, messe in freezer e poi tagliate con l’affettatrice) le avvolgi intorno al riso e poi sopra una strisciolina di alganori tostata.
    Domani se ho tempo di mando la ricetta delle alici di Uliassi

  4. Artèteca Says:

    @ tutti – un caro abbraccio (solo virtuale, che fa troppo caldo)🙂

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: