Due finger al volo

Capita che la Domenica sera si abbia voglia di qualcosa di “sfizioso” e non impegnativo. Magari la giornata è andata via tirando tardi al risorante o magari si è esagerato con i dolci e voglia di cucinare ZE-RO.

Allora capita di prendere in seria considerazione quegli agretti nel frigo o quella spuma di pecorino …

Agretti alla Bismark

Un pratico SVUOTAFRIGO per smaltire agretti ed uova di quaglia che languivano in frigo. Ho fatto bollire per una 10na di minuti gli agretti, poi usando una forchetta, li ho arrotolati a nido ed adagiati in uno stampino. Ho rotto un uovo di quaglia, spolverizzato di parmigiano ed infornato per 5 minuti a 180°. A fine cottura altro parmigiano e pepe.

Finger Cacio & Pepe

Qualche tempo fa avevo scritto di una spuma al pecorino, fatta utilizzando il sifone. Ho cotto al dente uno tonnarello spaghetto alla chitarra  Garofalo, mantecando con un goccio d’olio, pepe ed un po’ di pecorino. Ne ho messo una forchettata in ogni stampino, spolverizzato leggermente di pecorino e ho infornato a 180° per 5 minuti. Ho lasciato intiepidire prima di sformare ed ho sifonato la spuma di pecorino.

Mmmmh, ne avrei mangiati 100; mi sa che è venuto il momento di pensare seriamente ad una verticale di cacio e pepe … in fondo quasi tutto è cominciato da qui😉

6 Risposte to “Due finger al volo”

  1. Sia chiaro che alla verticale sulla cacio e pepe VOGLIO e DEVO essere presente

  2. Ma solo tu hai delle ovette di quaglia che languiscono i frigo!!😀
    e cmq se me li fossi trovati davanti me sarei mangiata ben oltre 100!!🙂
    Vero

  3. Fabri ma sono davvero buoni e anche abbastanza veloci!
    buoni gli agretti, ma in questo periodo sono assai pastaiolo quindi mi butterei a pesce sui finger cacio e pepe!😛

  4. La cosa comica e’ che sei diventato talmente creativo che cambi persino i nomi ai formati della Garofalo! Mo’ mi tocca farti la special edition “Er Tonnarello d’Arteteca”…

  5. @ Lydia – ma figurati, se mai dovesse farsi, si chiamerebbe verticale L&G
    @ Vero – benvenuta. Scusa, ma tutti hanno delle uova di quaglia in frigo😉
    @ Gio – Con la spuma poi, son sicuro che non ti fermeresti più
    @ Emidio – Influenze Romanesche … Er spaghetto a la chitara (co’ una ere) mi piace di meno.

  6. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
    Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: